Trapani Nostra.it - L'archivio della memoria di Trapani e provincia

BENEDETTO COTTONE

HOME


BENEDETTO COTTONE:

Nasce a Marsala il 4 dicembre 1917

Dottore in lettere
Ordinario di lettere nelle Scuole Medie

Prende parte alla guerra 1940 - 1943 col grado di sottotenente.
Partecipa alle elezioni politiche del 1948 nella Lista del Partito Nazionale Monarchico ed ottiene 3.546 voti di preferenza.
Alle elezioni politiche del 1953 risulta il primo dei non eletti con 13.759: entra in Parlamento perché l'on. Gianfranco Alliata, capo lista, viene proclamato nel Collegio Unico Nazionale. Componente della Commissione Trasporti. Rappresentante italiano all'Assemblea Consultiva del Consiglio di Europa a Strasburgo.
Nel 1957 aderisce al Partito Liberale
Italiano. Partecipa alle elezioni del 1958 ed ottiene 18.294 preferenze: primo dei non eletti.
Vice Segretario Nazionale del P.L.I.
Vice Presidente dell'I.N.A.
Rieletto deputato nel 1963 con 31.833 voti. Componente la Commissione dei Lavori Pubblici, e membro dell'Assemblea dell'Unione Europea Occidentale. Eletto consigliere comunale di Trapani nel 1964; opta per il Comune di Marsala.
Rieletto deputato per la terza volta il 19 maggio 1968 con 16.277 preferenze. Fa parte della Commissione Bilancio e Partecipazione Statale.
Deputato per la quarta volta il 7 maggio 1972 con 14.558 preferenze. Sottosegretario di Stato agli Interni nel 2° Governo Andreotti dal 26 giugno 1972 al 7 luglio 1973.
Partecipa alle elezioni politiche del 1976 ed ottiene 8.038 preferenze, primo classificato, ma la lista non raggiunge il quoziente.
Candidato alle politiche del 1983 ottiene 7.360 preferenze.
Consigliere comunale di Palermo dal 1980 al 1985. Nominato nel Consiglio di Amministrazione del Banco di Sicilia. Vive a Roma.


visualizza gli altri personaggi trapanesi


Questa scheda è tratta: dai libri pubblicati dal "Centro provinciale Studi «Giulio Pastore» - Trapani"   a cura di Michele Megale

E-mail e-mail   redazione@trapaninostra.it