EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0769.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Saline-011.jpg foto-Anna-Palazzo-0404-Trapani_-_Fontana_del_Tritone.jpg 123_san_vito_la_sfilata_2009_dsc_6327.jpg BDSC_0041.JPG Trapani-Il_Porto-140.jpg

Registrati

Chi c'é online

18 visitatori online
1 ospiti, 17 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    551

Castellammare del Golfo – Rievocazione storica dello sbarco 7^ Ed. 2009

La locandina dell'evento


Finita la rappresentazione eccovi il reportage fotografico sulla rievocazione storica dello sbarco avvenuto nel lontano 1718. Un sentito ringraziamento al caro amico, Baldo Sabella, che ha curato la regia di questo grandioso evento, per avermi dato la possibilità di fare questo reportage.

Clicca quì per saperne di più sulla festa


L’Avvenimento:
Era scoppiata la guerra tra Filippo V Re di Spagna e Amedeo di Savoia per il possesso della Sicilia. Un bastimento spagnolo inseguito da cinque navi inglesi, venne a rifugiarsi sotto al Castello a mare, i cui proprietari e Governatori del piccolo borgo d’allora, nulla fecero per meglio celare le loro simpatie spagnoleggianti.
Dal maniero alcuni imprudenti tiri di cannone più che salvaguardare il carico iberico, irritarono l’imponente artiglieria navale britannica che si mise a far fuoco a più non posso contro la Città e guadagnando la fuga verso altri porti soltanto alla visione della Venerabile del Soccorso (fin d’allora Patrona dell’abitato Castellammarese), apparsa dall’omonima cima del circostante Monte Inici, (Pizzo di Maria la Bedda, mt. 1.043 s.l.m.), vestita di bianco e alla testa di un poderoso esercito Angelico scendendo verso la “Marina”, implorata a gran voce per l’imminente pericolo.

una foto della rappresentazione


13 luglio 2009 a Castellammare del Golfo (TP) per la 7a “Rievocazione storica dell’intervento prodigioso di Maria SS. del Soccorso”, in favore della Città avvenuto il 13 luglio 1718, realizzato con inizio alle 21:30, nello scenario naturale della Cala Marina.
Lo spettacolo piromelodico su musica (Chantilly -Parigi, giugno 1998), dalla durata di due ore e mezzo circa, ha visto la realizzazione di sette quadri ed un prologo: (l’Arrivo del bastimento; la Battaglia; l’Invocazione; lo Sbarco; l’Apparizione; la Vittoria e la Gioia), con circa 800 volontari fra figuranti, coristi e collaboratori, sotto i canti della Corale interparrocchiale: “Nostra Principalissima Patrona“, per una produzione della locale comunità ecclesiale: (Parrocchie, Gruppi, Associazioni, Movimenti, Pescatori…).
Regista della manifestazione sarà Baldo Sabella, vecchia gloria del teatro dialettale conterraneo e come sponsors ufficiali: la Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, nonchè la Provincia Regionale di Trapani.

Clicca quì per visualizzare le foto dell’evento


Clicca quì per visualizzare il libretto



Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.