EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0824.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

077-Giovanni_Bevilacqua_pitture_e_sculture Fiori_e_piante_trapanesi-41 Fico_Valderice_Sagra_Pane_Casareccio_033 misteri_ceto_dei_metallurgici_preparazione_dsc_2413.jpg Coro_delle_Egadi_-097.jpg

Registrati

Chi c'é online

29 visitatori online
2 ospiti, 27 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    551

IL TESORO DELLA MADRE – Mostra degli ori di Maria SS del Soccorso in Castellammare del Golfo

 

Nell’ambito degli eventi organizzati dal comune di Castellammare del Golfo, un appuntamento unico per questa cittadina marinara, devota alla sua patrona Maria SS del Soccorso. Una selezione dei gioielli ex voto donati alla Madonna sono esposti in una mostra denominata “IL TESORO DELLA MADRE” organizzata e voluta dal parroco don Fabiano Castiglione in comunione con la diocesi, nei locali del Museo della Chiesa Madre, cortile Madrice.

Apri la pagina per visualizzare le foto della mostra



Testo tratto dal sito della Diocesi di Trapani

Mostra gioelli ed ex-voto a Castellammare del Golfo
Venerdì 30 luglio 2010
Con un solenne omaggio delle autorità civili e militari e della cittadinanza hanno inizio, sabato 31 luglio 2010 alle ore 21.30, i festeggiamenti in onore di Maria SS. del Soccorso, Patrona di Castellammare del Golfo.
Alle ore 21.30 il Sindaco e le autorità scenderanno solennemente dal Palazzo Municipale alla Chiesa Madre dove avverrà il rito della consegna delle chiavi alla Patrona, un momento di preghiera presieduto dal Parroco don Fabiano Castiglione e la presentazione e inaugurazione dell’ esposizione dei gioielli ex – voto donati a Maria SS. del Soccorso dal XVIII sec. ad oggi dai castellammaresi ed emigrati intitolata ‘Il Tesoro della Madre’.
E’ un’occasione singolare quest’anno – spiega don Fabiano – perchè i cittadini si riapproprino della storia e cultura sedimentata nel corso del tempo da coloro che li hanno preceduti e hanno manifestato nel dono degli oggetti personali la loro fede e devozione a Maria SS.
L’esposizione è stata curata dal Prof. Maurizio Vitella (docente presso la facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Palermo) dalla Dott.ssa Roberta Cruciata (autrice di una tesi di laurea sui gioielli della Chiesa Madre di Castellammare), il tutto con la collaborazione dell’Arch. Pietro Artale e dei parrocchiani della Chiesa Madre.
Il programma dei festeggiamenti – che durano 21 giorni – comprende anche diversi momenti culturali e religiosi. 3 concerti classici (giorno 1, 4 e 6 agosto), i ‘tableaux vivants’ – quadri viventi sulla vita di Maria SS. in alcuni angoli carattteristici del centro storico (12 agosto alle 21.30). Il triduo sacro dal 18 al 20 agosto sarà predicato da Don Enrico Grassini (docente di Liturgia e segretario arcivescovile).
Il giorno 19 alle ore 20.30 la tradizionale processione a mare del simulacro e il 21, giorno della Solennità, alle ore 20.00 la partecipatissima processione per le vie della città.

This SimpleViewer gallery requires Macromedia Flash. Please open this post in your browser or get Macromedia Flash here.
This is a WPSimpleViewerGallery


Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.