EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0781.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Paceco-1983-155.jpg DSC_1320.JPG La_Fardelliana_1984_nr_1_117 Valderice-032-Paparella.jpg foto_di_Nino_Lombardo_pres_Catena_DSC1840.jpg

Registrati

Chi c'é online

23 visitatori online
3 ospiti, 20 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    551

In Abruzzo 7 giovani talentuosi trapanesi nell’Orchestra Nazionale dei Conservatori


Da “EPUCANOSTRA” l’articolo di Giuseppe Ingardia

L’Aquila – Esperienza indimenticabile per 7 giovani diplomandi musicisti del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapami, sicure promesse del panorama musicale nazionale. I talentuosi giovani infatti sono stati selezionati per far parte dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori.



Articoli del Giornale di Sicilia

Si tratta dei violinisti Danilo Artale, Ivan Di Dia, Mario Vultaggio, Maria Giulia Calcara; delle fagottiste Cynthia Colombo e Francesca Celestino e del basso tubista Nicola Di Grigoli. I nostri ragazzi “eccellenti” hanno dunque preso parte lo scorso 24 Giugno, al Concerto di chiusura di Suona francese (Festival di musica romantica) –in collaborazione con l’Ambasciata di Francia- tenutosi presso la Basilica di Santa Maria di Collemaggio in L’Aquila. Nel palinsesto del programma musicale l’Ouverture di “Les Deux Journèes ou Le Porteur d’eau” di Luigi Cherubini e “Harold en Italie” di Hector Berlioz, oltre ad un poema 1sinfonico per viola concertante e orchestra che il compositore scrisse ispirandosi ai suoi pellegrinaggi tra le montagne d’Abruzzo. L’Orchestra assemblava ben 65 giovani musicisti (protagonisti di una performance applauditissima), scelti tra i migliori allievi dei Conservatori italiani. A dirigerla il M° Fabien Gabel, artista francese di fama internazionale, mentre alla viola c’era la giovane solista Lise Berthaud.

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.