EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0816.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Memorial_Nino_Barone_Jr_2009-36 456-festa_san_vito_2009_sbarco_e_processione111.jpg Trapani-010-dopo_i_bombardamenti.jpg Archivio_Fundaro_piazza_san_giacomo IMGP2613.JPG

Registrati

Chi c'é online

21 visitatori online
0 ospiti, 21 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    547

MASSIMILIANO ERRERA – il pittore espone

Ancora una volta in finale. Massimiliano Errera si aggiudica per il secondo anno consecutivo la partecipazione alla finale del Premio Marina di Ravenna. Dopo aver vinto ed esposto le sue opere al MAR (come uno dei cinque vincitori dell’edizione 2011) Errera si gioca la possibilità di esporre nuovamente i suoi lavori nel rinomato museo d’arte contemporanea di Ravenna.
Come dice lo stesso pittore, questo è stato un anno di duro lavoro e i frutti della ricerca portata avanti in questo periodo presto saranno visibili nelle mostre che lo vedranno protagonista in città come Bologna, Torino, Calatafimi ed Erice in date ancora da stabilire.

Lo stile del pittore siciliano è in continua evoluzione e nei suoi lavori viene data particolare luce al movimento che lo sta accompagnando verso un produttivo ritorno alla terra natia. Infatti lo stesso pittore è uno dei quattro soci fondatori dell’associazione culturale “cinquantametri”, realtà nata nella provincia trapanese dall’unione di quattro giovani artisti locali, distintasi con particolare attenzione nel corso dell’evento Ferus presso il palazzo di giustizia di Catania in occasione del ventennale dalla strage di Capaci.
Presto, in collaborazione con l’associazione “Libera”, sarà presente alla giornata della legalità, evento di lotta mafia attraverso l’uso della pittura (23 agosto, Calatafimi). Qui sarà presentata la nuova opera dedicata al magistrato Giovanni Falcone.
La spinta artistica ha inoltre accompagnato Errera al dialogo con altre arti, in particolar modo col teatro e con i testi di Danilo Fodale.
Esperienza già messa a punto in occasione della mostra “In scena veritas” dove la mostra è stata inaugurata con una presentazione teatrale diretta e scritta dallo stesso Fodale.
La collaborazione va avanti e i due artisti siciliani stanno lavorando alla creazione di un libro catalogo dove verranno raccolte le opere dell’Errera e i testi di Danilo Fodale , progetto ancora in lavorazione per cui al momento non si hanno date per la presentazione.
Ma le sorprese sono sempre in agguato, quindi teniamo bene gli occhi aperti…


Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.