EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0758.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Il_Papa_a_Trapani_1993_foto-19.jpg 0065_Locogrande_I_cosi_ruci_di_na_vota DSC_1205.JPG IMGP5529.JPG 101-Giovanni_Bevilacqua_pitture_e_sculture

Registrati

Chi c'é online

21 visitatori online
1 ospiti, 20 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    548

Libro: DINO D’ERICE – MIA INCOMPARABILE TERRA di Tommaso Romano

La copertina del libro

Dalla introduzione di Giuseppe Cottone: La terra incomparabile di Dino D’Erice è la stessa terra impareggiabile di Quasimodo: la Sicilia. Per essa brucia d’amore il poeta che vi sia nato. Se gli uomini che la abitano, giorno dopo giorno la tradiscono, alienati da miraggi di altre terre lontane, esso li chiama sempre alla sua “incomparabilità” e alla sua -impareggiabìlità-, e li fa novelli Antei che, una volta toccatala con gli occhi del cuore e della mente, essi rinascono come al dono di una natura sempre nuova e sempre vergine. E’ la condizione del siciliano: costretto dal bisogno a lasciarla, egli, se per un momento riesce a raccogliersi tutto in sè, improvvisamente scopre la sua identità incontaminata. …

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.