EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0828.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

misteri_ceto_dei_metallurgici_preparazione_dsc_2454-medium.jpg 077-Giovanni_Bevilacqua_pitture_e_sculture Vendemmia_Costa_2009-07 IMGP0336-a.jpg 028_vita_murales.jpg

Registrati

Chi c'é online

25 visitatori online
1 ospiti, 24 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    553

Libri: «TRAPANI» di Giuseppe Abate – (IX. Tonni e tonnare – X. La diruta tonnara di San Giuliano – Immagini)

Il Prof. Giuseppe Abate

 

Dalla presentazione dell’Autore:   Sulla città di Trapani esiste un notevolissimo materiale documentale, frutto dell’appassionata ricerca di molti studiosi del passato e del presente. Quanto è contenuto in questo scritto è veramente ben poca cosa a fronte della immensa mole di notizie riportate nei testi consultati ed elencati in bibliografia. Il vostro umile cronista ha tentato semplicemente di farne una sintesi e di allestire in tal modo un affresco “a tutto campo” della città di Trapani.

  

Le ambizioni di questo lavoro sono quindi assai modeste, e del resto il mio background culturale (sono stato docente universitario di medicina per tutta la vita) non mi consentirebbe di affrontare con competenza complesse problematiche storiche e socio-economiche nell’ambito di un così ampio contesto temporale. Sono quindi perfettamente consapevole delle inesattezze e delle molteplici manchevolezze di questo testo, ma posso assicurarvi che quanto riportato trova riscontro nelle fonti cui ho fatto costante riferimento. … …
 
Non sfuggirà al lettore che questo scritto ha fini esclusivamente divulgativi ed intende far conoscere un po’ meglio Trapani ai forestieri che giungono numerosi, ma soprattutto ai moltissimi trapanesi che poco ne sanno. Massima (ed utopica) ambizione sarebbe quella di sollecitare un serio dibattito sulle prospettive future della città, che sotto il profilo turistico presenta, a mio avviso, notevoli margini di miglioramento e di sviluppo. Peraltro, considero questo lavoro un’opera in divenire, cui ognuno potrà contribuire con osservazioni, critiche, suggerimenti ed aggiunte, meglio se derivanti da fonti sicure e documentabili. Attendo quindi fiducioso le vostre lettere.
Giuseppe Abate
gb.abate@libero.it

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.