EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0770.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

PV (107).jpg 231_san_vito_la_sfilata_2009_dsc_6409.jpg 050-Giovanni_Bevilacqua_pitture_e_sculture 012_Turi_Calvino_pitture_-_Conservatorio 001-Campagna.jpg

Registrati

Chi c'é online

33 visitatori online
3 ospiti, 30 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    544

Libri: «Cronistoria Ericina dal 1848 al 1860» – di Ugo Antonio Amico

copertina

 

Dall’introduzione al libro: Tra le tante sfide al Governo del Re, stampate alla macchia, che leggevansi affisse alle mura della città, annunziatrici il giorno della lotta del popolo contro la soldatesca borbonica, ve ne ha una, che a me sembra delle più fiere, la quale così diceva: «Fratelli! Siamo Siciliani o pur no? A che dunque aspettare quando il Re ci vuole suoi schiavi e nella miseria? Mostriamo il nostro valore, corriamo all’armi; sia il 12 gennajo del 1848 tremendo al tiranno ed ai vili suoi sgherri; ed a noi di gioja. All’armi». Ringrazio l’emerito bibliotecario Alberto barbata per avermi prestato questo libro.    Clicca quì per legggerlo. 
 

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.