EVENTI in PROGRAMMA

MeteoSat

immagine satellitare
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0829.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

IMGP5348.JPG madre_pieta_del_popolo-dsc_2207.jpg misteri_ceto_dei_metallurgici_preparazione_dsc_2298.jpg DSC_1011.JPG Trapani_Invittissima_e_Fedelissima_135

Registrati

Chi c'é online

23 visitatori online
4 ospiti, 19 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    557

NAKED LUNCH

NAKED LUNCH

Naked Lunch

 

I Naked Lunch, letteralmente “Pasto Nudo”, nascono da un incontro fortuito tra musicisti amanti del rock che ha fatto storia dalla fine degli anni ’60 all’inizio dei ’70. Ecco un pò di storia…

Tancredi (batteria), aveva sacrificato felicemente una delle stanze di casa sua ed insieme al fratello Tristano e due amici Elia ed Angelo l’aveva trasformata in una sala prove, quindi insieme ad Elia al basso e Angelo alla chitarra si cimentava nelle cover di gruppi hard rock come: Deep Purple, AC/DC, Green Day, Guns ‘n Roses ecc.. Dopo poco tempo, purtroppo, Angelo deve lasciare il gruppo. Al suo posto arriva un amico di Tancredi, Gianluca che si rivela un ottimo elemento!
Ad un certo punto anche Elia con molto rammarico è costretto ad abbandonare la band.
A questo punto Tancredi si mette alla ricerca di nuovi elementi e per pura coincidenza conosce Pino e Roberto che sono anche loro ciò che rimane di una rock band trapanese, gli Esosfera.
Da quest’incontro nasce un obiettivo comune e cioè quello di promuovere con forza il rock che sembra essere ancora troppo poco seguito dal pubblico trapanese.
Pino e Roberto diventano gli ispiratori del nuovo gruppo mettendo a disposizione tutta la loro esperienza passata sul palco e naturalmente il loro vastissimo repertorio che comprende una lista di artisti di fama mondiale e tra loro in particolare i Pink Floyd, Genesis ed Eric Clapton. Oltre al rock il gruppo assume anche qualche nota Blues, infatti è il genere che saltuariamente coinvolge tutti quanti in divertenti momenti di improvvisazione generale capitanati dalle esperienze blues di Pino.
Adesso la band appena formata comprende 4 elementi: Pino e Gianluca (chitarra/voce), Roberto al basso e Tancredi sempre ai tamburi.
Così fortemente motivati ci poniamo la solita domanda: “quale sarà il nostro nome?”…
La risposta arriva da Pino, un pomeriggio dopo le consuete “prove”. In mezzo ai vari discorsi viene fuori il nome” Naked Lunch” Pino parlava di un film “allucinante” (il famoso film cult del 1991 di David Cronenberg tratto dal romanzo dello scrittore della Beat-Generation William S. Burroughs del 1959) che qualcuno aveva visto e da lì… OK! E’ perfetto! Ci chiameremo così!
I Naked Lunch debuttano nell’aprile 2008 a Marsala all’Iguana, il pub più “alternativo” della città. E’ un grande successo!
Alla fine del 2008 purtroppo Gianluca deve lasciare la band per i suoi impegni di studio. La band subisce un colpo non indifferente, viene a mancare la seconda chitarra, fondamentale!
Viene fuori una genialata di Roberto… Cerchiamo un bassista, io mi metto alla chitarra!
… E come per magia ci si imbatte in un altro rockettaro dalla doppia vita, Francesco detto “Ciccio”! Infatti oltre al rock Ciccio suona con un suo altro gruppo il revival ai vari ricevimenti di matrimonio, feste e così via! Ciccio si mette subito al lavoro con noi e rimane così entusiasta che dopo poche settimane conosce già un buona parte del repertorio dei Naked Lunch.
La band adesso schiera Pino e Roberto alle chitarre e Francesco al basso, Tancredi rimane fedele ai suoi tamburi. E così composta viene messa alla prova perché dopo circa 2 settimane dall’entrata di Ciccio i Naked Lunch si esibiscono all’Irish Pub di Trapani… neanche a dirlo, un altro successo!
Il tempo passa ed inesorabilmente cambiano le cose. All’interno del gruppo avvengono radicali cambiamenti, gente che va…gente che viene…adesso nel gruppo militano: Felice con le sue tastiere, Francesco alla batteria ha preso il posto di Tancredi, che lascia il gruppo per motivi di lavoro ed il bravo Nicola al canto, Ciccio e Pino rimangono fedeli al basso e alla chitarra.
E adesso, che succederà…?? “ai posteri l’ardua sentenza”…Per ora è TUTTO!!

This SimpleViewer gallery requires Macromedia Flash. Please open this post in your browser or get Macromedia Flash here.
This is a WPSimpleViewerGallery

Share Button