EVENTI in PROGRAMMA

MeteoSat

immagine satellitare
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0840.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

043_Trapani_Ronciglio_flora_Carlina_coymbosa.jpg IMGP5921.JPG 001.jpg Trapani_-_Palazzo_della_Prefettura_prima_dei_bombardamenti.jpg 0086_Locogrande_I_cosi_ruci_di_na_vota

Registrati

Chi c'é online

14 visitatori online
4 ospiti, 10 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    558

PROGNOSI RISERVATA

 
PROGNOSI RISERVATA:

Gruppo musicale PROGNOSI RISERVATA

l’intervista fatta da Wolly Cammareri in occasione del’evento “Dolce Amore e Fantasia”
organizzato dall’Associazione Trapani per il Terzo Mondo onlus


Clicca per visualizzare in altra pagina il video dell’evento realizzato da Rosalba Santoro


Il gruppo nel 1976 ha inciso, così si diceva una volta, un 45 giri di seguito cliccate per sentirlo



“Se vorrai”




“M.A.A.G.O.”


Un pò di storia:

Il gruppo nasce dalle ceneri del gruppo sessantottino denominato “I NOI”, nel 1974. Bastano poche date per riassumere alcune tappe importanti del gruppo. 1974 – Esordio del gruppo con lo spettacolo del CUT (Circolo Universitario Trapanese). Il gruppo è composto da Pino Amoroso, basso – Angelo Calvaruso, tastiere – Dedè Almanza, batteria e voce solista – Ottavio Muro, sax e flauto – e nel corso della loro vita musicale diverse sono state le aggiunte di altri musicisti come: Nuccio D’Angelo, Michele Eenandez e Santino Stinco. Le tendenze musicali del gruppo sono: Rhytm’n & blues, brani in stile Emerson Lake & Palmer, Creedence Clearwater Revival, Otis Redding e generi commerciali. 1975 – Hanno partecipato al concorso nazionale per band emergenti: Palermo – Ostia Lido – Milano, riuscendo ad ottenre il secondo posto nella classifica nazionale ciò porterà il gruppo ad esibirsi nelle varie feste studentesche in provincia di Trapani ed in altri importanti eventi in diverse città italiane. 1976 – Azione teatrale in musica del “Gruppo Teatro Prognosi” in questo anno il gruppo porta in scena un concerto, particolare, denominato “Uomo se vuoi” (testi di Nino Isca) coinvolgendo in azioni coreografiche tanti altri elementi (costumisti, tecnici di scenografia, luci, audio) portandolo in scena oltre che nella città natale in diverse città di tutta la Regione replicandolo diverse volte ed ottenendo vasti consenzi fra il giovane publico di allora. 1977 – Incisione e produzione discografica di un vinile da 45 giri. Il disco propone un brano strumentale denominato “M.A.A.G.O.”, composizione inedita e musica di Angelo Calvaruso, e nel retro la canzone “Se vorrai” su testo di Nino Isca. 1978 – Incontro artistico con Nico Dei Gabbiani. In questo anno assumendo talvolta la denominazione “I Gabbiani”, diventano il gruppo ufficiale del citato cantante, conducendo una intensa attività concertistica in tutta Italia ed anche all’estero, fino all’anno 1981. Dopo il divorzio artistico con Nico Dei Gabbiani il gruppo continua il proprio cammino musicale conducendo serate, eventi e spettacoli in tutta la Sicilia fino allo scioglimento, avvenuto nel 1985.

Le foto: (clicca sulle foto per ingrandirle)






Ottavio Muro – sax






Dedè Almanza – batteria e voce






Angelo Calvaruso – tastiere






Pino Amoroso – chitarra







Di nuovo insieme il “Gruppo Teatro Prognosi”
(ndr. anno marzo 2011 comunicato stampa inviato per e-mail alla redazione)

Si è riunito al completo nei giorni scorsi il “Gruppo Teatro Prognosi” nel corso di una serata svoltasi in un noto locale della Provincia. Circa cinquanta ex giovani trapanesi che nel 1976 avevano dato vita a questo gruppo formatosi attorno al Complesso Musicale “Prognosi Riservata” insieme al quale, in quell’anno, hanno dato vita al concerto “Uomo se vuoi”.
Nel corso della serata, dopo l’introduzione di Raffaele Torre e Francesco Saluto promotori dell’incontro, sono stati riproposti alcuni brani del concerto, composti da Angelo Calvaruso su testi di Nino Isca ed eseguiti in maniera molto originale dai componenti della “Prognosi” Dedè Almanza, Pino Amoroso, Ottavio Muro e Angelo Calvaruso.
Il tema trattato in “Uomo se vuoi” (azione teatrale in musica) nel 1976: l’obbligo di emigrare altrove per trovare lavoro da parte dei ragazzi della nostra provincia, risulta ancora attuale oggi ed è anche per questo che si è discusso sulla possibilità di riproporre prossimamente, dopo 35 anni, l’intero concerto al pubblico trapanese.

This SimpleViewer gallery requires Macromedia Flash. Please open this post in your browser or get Macromedia Flash here.
This is a WPSimpleViewerGallery
Share Button