EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0779.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Memorial_Nino_Barone_Jr_2009-24 Erice-TP-150.jpg IMGP5405.JPG 0176_Locogrande_I_cosi_ruci_di_na_vota IMGP4027_spagghiatina.JPG

Registrati

Chi c'é online

52 visitatori online
4 ospiti, 48 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    549

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «TRA CONFUSIONE, DISASTRI GLOBALI, PANDEMIA E SENSO DI MORTE SI PUO’ CONTINUARE AD AMARE »

  … L’Emilia-Romagna ad economia tendenzialmente agricola, preferiva mandare i figli a lavorare nei campi o nelle stalle per produrre profitto. I tempi per la scuola apparivano tempi morti, inutili. Improduttivi. Era stata fatta una battaglia per la scuola obbligatoria fino alla terza media e in quegli anni andava in vigore. …  Visualizza l’intero articolo.

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio ringrazia Vincenzo Scuderi

CARO LORENZO – mi piacerebbe arrivasse su T.N. il mio ringraziamento a VINCENZO SCUDERI E A TE PER L’OSPITALITà SEMPRE GENEROSA… in riferimento al suo articolo apparso il 27/luglio/2020 – Scuderi con la sua ARMONIA OSSIGENANTE … ci ha dato una sferzata vitale da farci affrontare la giornata con una energia diversa … DI CUI [...]

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «CORONAVIRUS DOLORE ANGOSCIA E RESILIENZA»

BOLOGNA: ormai la quarantena per molti di noi sta diventando una novantena… Certo ci si organizza per i generi di prima necessità, nel senso che molte organizzazioni di volontariato sparse sul territorio e coordinate con supermercati negozianti e istituzioni, fanno consegne a domicilio di alimenti e disinfettanti. Poi si vive si soffre, si può essere [...]

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «NON MI SONO MAI SENTITA STRANIERA»

Sto riflettendo su quella che considero una mia contraddizione: sentirmi cittadina del mondo ed avere nel cuore e nei pensieri, sempre, TRAPANI. Sono immigrata a Bologna molto giovane subito dopo la laurea, per lavoro ma anche per amore. Sono stata sempre benissimo. Mai rimpianti né nostalgia o voglia di ritorno. E’ sempre rimasto acceso il [...]

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «PER AMORE DEL MIO POPOLO NON TACERO’»

  Le riflessioni di Salvatore Agueci del 5 maggio c.a. inserite su Trapani Nostra di qualche giorno fa, mi hanno commossa, intenerita, fatto sentire meno sola nella catastrofe che ci circonda, e alimentata la speranza, necessità – possibilità della elaborazione di un pensiero nuovo e di inventare una nuova strategia per stare al mondo…  Visualizza [...]

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «UN RICORDO DI SEBASTIANO TUSA»

  Dall’articolo dell’autrice: L’eredità di SEBASTIANO TUSA: Il fascino della sua ricerca e dei ritrovamenti – nel Mar Mediterraneo fonte di cultura e civiltà cosmopolita – da rilanciare in un progetto di coesione fra i Popoli.  Visualizza l’intero articolo.

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «ARANCINI O ARANCINE? UN DIBATTITO “INFUOCATO”»

Dall’articolo dell’autrice: Mi sono “incartata” da sola. Non credevo ci fosse un dibattito così acceso che travalica le tradizioni, la linguistica, il campanilismo, il “glocalismo” per sfociare in questioni di alta economia e finanza. Tutto è cominciato dal mio essere nonna e dal desiderio di parlare della mia città natale Trapani: sicché quando mio nipote [...]

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «TRAPANI: IL MIO “LUOGO DEL CUORE”»

  Dall’articolo dell’autrice: Da qualche tempo, con l’età che avanza, è come se conoscessi da sempre il corso degli eventi…le grandi tragedie del nostro tempo non mi spingono ad una concezione “catastrofista”, mi scivolano un po’ addosso. Non mi deprimono né esasperano e non per indifferenza o mancanza di sensibilità o sopravvenuto scetticismo.  Visualizza l’intero articolo.

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio al neo – Sindaco di Trapani GIACOMO TRANCHIDA

  Mi piace farle arrivare un mio pensiero di buon e fertile cammino sulle sue SCARPE NUOVE, dalle colonne di Trapani Nostra che apprezzo per il lavoro notevole di memoria che realizza quotidianamente e che per me, lontana dalla Sicilia, è fonte di informazioni e arricchimento culturale.  

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «MATERASSO CON FOGLIE DI POSIDONIA OCEANICA»

  Dall’articolo dell’autrice: La Terra che mi ha dato i natali è terra-mare, dove tra l’una e l’altro non si sa chi prevalga. Se Trapani è il mio paese di origine nella sua dependance MOTHIA ho trascorso le giornate più incantevoli e istruttive-formative della mia infanzia. Complici mia zia Vitina e mia nonna Michelina Vultaggio, [...]

Share Button

Da una IMMIGRATA A BOLOGNA – Lella Vultaggio «MA IL TRAPANESE E’ SICILIANO?»

  MA IL TRAPANESE E’ SICILIANO? HA MAI SQUARCIATO IL VELO DELA SICILITUDINE/SICILIANITA’ TANTO AMATO DAGLI SCRITTORI ISOLANI? – Non intendo fare una ricerca approfondita sulla vera identità del trapanese, so che tutti i discorsi sulle identità come quelli sui nazionalismi possono diventare pericolosi. La mia curiosità è un’altra: capire perché di intellettuali trapanesi non [...]

Share Button