EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0788.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

comune_di_vita-008.jpg 271-festa_san_vito_2009_sbarco_e_processione019.jpg Paceco-1983-117 Fico_Valderice_Sagra_Pane_Casareccio_074 020_Turi_Calvino_pitture_-_Labirinto

Registrati

Chi c'é online

35 visitatori online
1 ospiti, 34 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    547

Riti & Processioni: Madonna dei Massari 2009

Con la Processione della Madre Pietà dei Massari, iniziano solennemente a Trapani i riti della Settimana Santa. All’interno le foto.

Madonna dei Massari

Il seguente testo è stato tratto dal sito www.processionemisteritp.it al quale potete accedere per una visualizzazione completa e per altre informazioni

… I massari, proprio negli anni in cui la processione iniziava dalla chiesa di S. Spirito, al fine di poter avere almeno per un giorno l’icona di Maria nella loro zona (Piano di S. Rocco), decisero di costruire dapprima un altare in legno e poi una vera e propria cappella per meglio venerare la Sacra Immagine e tale cappella la si costruisce ancor oggi in Piazza Lucadelli, dove la Madonna è vegliata per tutta la notte tra il martedì e il mercoledì.

Quando nel 1864 si demolì la chiesa di S. Spirito, la processione prese avvio dalla chiesa di S. Rocco e ciò sino a quando (intorno al 1867), non si trasformò la stessa chiesa in un ufficio postale, con il conseguente avvio del corteo dalla chiesa di S. Francesco d’Assisi.

E’ in quegli anni che il canonico Fortunato Mondello nella sua opera “Spettacoli e feste popolari in Trapani” menziona la processione con il termine di “Madonna della Pietà”.

 

Dal 1913, la processione prende avvio dalla chiesa dell’Immacolatella (via S. Francesco d’Assisi), dal 1931 sino allo scoppio della seconda guerra mondiale dalla chiesa del SS. Sacramento (oggi Sala Laurentina, in Via Gen. Domenico Giglio); dopo gli eventi bellici dal Carminello (Chiesa di S. Giuseppe in via Garibaldi), dal 1951 dal Collegio e dal 1960 fino al 1978 nella chiesa del Purgatorio. Ritornata all’Immacolatella, dove rimase fino al 1982, ritornò ad uscire dal Purgatorio dal 1983 al 1986, per poi prendere avvio l’anno dopo dalla chiesa di S. Domenico per poi ritornare definitivamente alla chiesa del Purgatorio, dove tutt’oggi essa è conservata. …

Le foto della processione 2009

This SimpleViewer gallery requires Macromedia Flash. Please open this post in your browser or get Macromedia Flash here.
This is a WPSimpleViewerGallery

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.