EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0817.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

DSC_0820.JPG DSC_0917.JPG Panorami_di_Trapani_-_004 015-Ericefolk_La_Barunissa_di_Carini Trapani-Il_Porto-034.jpg

Registrati

Numero sottoscrittori

    538

San Vitu a Pasqua, matinu du munnu… di Giuseppe Ingardia

San Vito Lo Capo - Trapani

“Omaggio in versi dialettali da parte di Giuseppe Ingardia, come segnale di condivisione per i riconoscimenti tributati alla spiaggia di San Vito Lo Capo, in occasione della Prima Edizione del “Travellers’ Choice Beaches Awards” (unica classifica fondata esclusivamente su milioni di recensioni e opinioni liberamente espresse dai turisti della community). La Spiaggia di San Vito Lo Capo infatti, ha conquistato il I° posto nella “TOP 10″ per il 2011 delle Spiagge italiane (2° Villasinius Cagliari e 3° Lampedusa Agrigento). Mentre nella TOP 10 delle spiagge europee premiate dalla classifica Travellers’ Choice Beaches 2011 di TripAdvisor, San Vito Lo Capo si è piazzata all’8° posto.

San Vitu a Pasqua, matinu du munnu…

San Vito Lo Capo - Trapani
La primavera arrivàu allùra allùra!

L’aria è tutta ‘na grazia di Diu:
tornànu arrè a cantàri l’acidduzzi,
tuttu pari ti dici amuri amuri,
mentri sbummicànu ciuri e culura
‘ntornu a Santa Criscenza la fiuredda
di stu’ paisi tistimunianza e vantu.
E’ pi tutti ‘u risvigghiu doppu misi
‘npiciàti, chiuvùsi e svintuliàti.
Puru San Vitu ora si vesti a festa,
doppu stà Pasqua ricca di turisti
gnisi, tideschi e taliàni nurdisti
supra la rina a pigghiarisi ‘u suli.
S’abbrùcianu la peddi scutulànnu
l’umidu e li dulura di lu ‘mmernu!
Tu voi o nun voi lu bagnu ti l’ha fari:
tantu t’attizza vogghia di stu’ mari
bidduni, cristallinu, ciavurùsu,
chi ‘ntantu si v’ ‘annaculìa suvrànu
Santa Crescenzia - San Vito Lo Capo - Trapani
supra la spiaggia d’oru curallinu.
Attenti l’occhi d’ ‘u Cani San Vitu,
criscinu a vista puru annu doppu annu
ddi palmi chi d’estàti sbintulìanu,
frisculiannu cu ci trova ripàru!
San Vitu grapi ‘i vrazza o’ munnu ‘nteru,

‘ncucciannu scheggi ‘i furmentu di paci:
pripara l’Aquiluna, li cuncerti,
l’artisti chiù baggiàni, musicanti,

‘ncontri d’auturi sutta ‘a buganville,
versi di granni eccillenzi taliàni.
Abbrazza ‘u munnu ‘nteru San Vituzzu,
sirvennu a tutti lu so’ megghiu cuscusu.

San Vitu accogghi ‘n-famigghia e nun talìa
lu culuri d’ ‘a peddi chi tu porti:
basta sulu chi parri cu lu cori,
chi sì travagghiaturi onestu e forti,
chi grapi la to’ menti a lu sapìri
dispunibili a stari sempri ‘n-paci!

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.