EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0844.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Calatafimi_-_Festa_del_Crocifisso_-_04.jpg IMGP5644.JPG 115_Turi_Calvino_foto_ed_elaborazioni_-_Mele Il_signore_dei_gatti_37 Memorial_Nino_Barone_Jr_2009-08

Registrati

Chi c'é online

40 visitatori online
1 ospiti, 39 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    547

TRAPANI – L’EDERA BASKET SI RINCONTRA DOPO TRENT’ANNI

 

Quelli con una marcia in più. Il gruppo dell’Edera Basket si rincontra dopo trent’anni. – Un tam tam che ha tuonato su tutta l’Italia, ha chiamato a raccolta un gruppo di amici che in gioventù ha trascorso lunghi anni in spensierata allegria, giocando e vincendo su tutti i campi di pallacanestro.



Sono i giovani dell’Edera che cresciuti alla scuola di grande basket che negli anni ’60, ’70 faceva riferimento ai vari Roald e Peppe Vento, Enzo Crapanzano, Cecé Castelli, Nino Fodale, Giovanni Crimi, Dino Magaddino, Giovanni Guitta, Ignazio Voi, hanno poi preso le redini della pallacanestro trapanese, entusiasmando una tifoseria competente che di questo magnifico sport si nutriva da decenni. Così, in occasione della prestigiosa recente nomina di Valerio Valenti a Prefetto di Bolzano, è stato facile per Roald Lilli Vento, convincere tutti ad una bella rimpatriata. L’incontro si è svolto al “Disio Resort”, in territorio di Marsala, dove lo Chef Peppe Giuffré, amico di quasi tutti i convenuti, ha allestito un prelibato menu accompagnato dall’estro musicale del sassofonista Sandro Mancuso. L’euforia del piacere di stare ancora assieme, spirava da tutti i pori e non sono mancati i “ti ricordi quando …?” che venivano raccontati con un nostalgico desiderio di riviverli. Oggi, quelli che furono i giovani dell’Edera, sono degli apprezzati professionisti che non nascondono il loro orgoglio di essere “arrivati”, grazie anche a quella vera e propria scuola di vita che è stato il loro percorso sportivo. Nella sala, un poster con le diverse formazioni dell’Edera e dei rispettivi allenatori e dirigenti, ha fatto per tutta la serata bella mostra di sé, aggredito da nostalgici occhi umidi. Peppe Vento, anche in questa occasione, ha avuto la funzione di chioccia, accudendo ancora i suoi pulcini, malgrado divenuti autonomi. Il commiato, a fine serata, è stato all’insegna di un nuovo rendez-vous al prossimo anno.
Gli uomini della foto:
Peppe Giuffré, Salvatore Lombardo, Ciccio Ligiato, Rino Fontana, Gino Lazzari, Dino Magaddino, Peppe Vento, Vincenzo e Michy Cavarretta, Enzo Naso, Giacomo Genovese, Nino Fodale, Guido Cernigliaro, Valerio Valenti, Peppe Papa, Liberale Ernandez, Daniele Blunda, Fedele Costadura, Gaspare Sugamiele, Vito Daidone, accosciati: Renato Caliò, Enzo Crapanzano, Roald Lilli Vento, Peppe Mura.


Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.