EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0848.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

DSC_1256.JPG 26-la_processione-Santu_Patri_in_attesa_di_ripartire.jpg IMGP5440.JPG Paceco-1983-058.jpg 316_buseto_palizzollo_sagra_cassatelle.jpg

Registrati

Chi c'é online

47 visitatori online
0 ospiti, 47 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    545

Erice: Cittadella della Salute – Il Presepe e gli altri lavori

 

Il lavoro di riabilitazione psichiatrica è utile oltre che al paziente ed alla sua famiglia, anche a combattere lo stigma sociale. Questa è una lotta continua che va fatta per abbattere il tabù che si porta ancora dietro la malattia mentale. La malattia mentale è come tutte le altre malattie, va curata e non nascosta in soffitta per la vergogna. 
 

Dopo quattordici anni di presenza attiva sul territorio cittadino, al Centro Diurno del Dipartimento di Salute Mentale della ASP di Trapani, diretto dal dott. Giorgio Geraci, padiglione Carrubbo della Cittadella della Salute, si è presentato un gruppo di amici che dopo avere respirato in qualche occasione l’aria del centro ha deciso di spendere un paio d’ore della propria settimana lavorativa per “un progetto” di largo respiro che è divenuto dapprima la costituzione di un’Associazione Artistico Culturale “Astarte”, poi una mostra a Erice, questa estate, e adesso una mostra collettiva di pittura al vecchio carcere di Trapani dal titolo “Suggestioni di rosso”. Si sono impegnati, nello stesso tempo, a costruire, con gli utenti/artisti, un’opera natalizia significativa: il Presepe. Tutto lavorato con materiali poveri e assolutamente riciclati. Collaboratore principale ed epigono della più numerosa e agguerrita Associazione “Astarte”, l’architetto Natale Vulpetti, si è fatto “muratore tra i muratori ” e preso dall’entusiasmo ha trasferito nel lavoro con i pazienti/artisti il suo entusiasmo per l’arte. Obiettivo dell’associazione, costituita da artisti di diversa estrazione, è quello di favorire “le arti” in tutte le possibili rappresentazioni, ma rigorosamente a “km zero”. Ricerca, quindi, e valorizzazione di artisti che altrimenti resterebbero “chiusi in vecchi manicomi o carceri culturali”. Dal 7 al 31 di dicembre, “Astarte” ed il Centro Diurno al vecchio Manicomio della città presenteranno il “Presepe 2012 del Centro Diurno”. Una avventura creativo/ricreativa che ha portato alla produzione di un particolare prodotto artistico di gruppo. Il Presepe è stato inaugurato la mattina del giorno 7, venerdì, alle ore 11.00, al Palazzo Carrubbo della Cittadella della Salute e vi resterà esposto fino al 31 dicembre. E’ visitabile tutti i giorni feriali dalle ore 9.00 alle ore 12.30. E’ possibile seguire le iniziative del Centro Diurno anche su Facebook alla pagina del Centro Diurno Tempo di Volare : Tempodivolare Trapani.

 
 

This SimpleViewer gallery requires Macromedia Flash. Please open this post in your browser or get Macromedia Flash here.
This is a WPSimpleViewerGallery

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.