EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0779.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Trapani-Il_Porto-014.jpg Vendemmia_Costa_2009-57 333-festa_san_vito_2009_sbarco_e_processione047.jpg 27_Cornino_Sagra_Busiate 125-Ericefolk_La_Barunissa_di_Carini

Registrati

Chi c'é online

43 visitatori online
0 ospiti, 43 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    547

UMMARI – TRAPANI Anniversario don Di Stefano. Il ricordo delle comunità parrocchiali


Padre Michele Di Stefano

Dal comunicato stampa di Lilli Genco – Responsabile stampa Diocesi Trapani: Ricordando Don Michele Di Stefano. Con questo titolo la comunità di Ummari, Fulgatore e Torretta, ricorrendo il primo anniversario dalla sua tragica scomparsa abbiamo organizzato alcuni eventi per mantenere vivo il ricordo del nostro amato parroco.
 


Padre Michele Di Stefano

Sacerdote, padre, fratello, amico, Don Michele ha rappresentato un punto di riferimento per i tantissimi fedeli che si radunavano intorno alla Parrocchia, ma anche per coloro che vivevano la fede in modo più distaccato o distante dalla vita della chiesa. Per questi aveva anzi un’attenzione particolare, andava a cercarli nelle case, sul lavoro e perfino nei luoghi di svago per ricondurli nella Casa del Signore. Generoso e caritatevole, a nessuno negava mai un aiuto e si adoperava sempre a favore dei più deboli. Nella notte del 26 febbraio 2013 è stato barbaramente ucciso. La sua fine da martire ha fatto esplodere la luce sulle sue opere di semplice parroco di campagna.

L’affetto dei suoi parrocchiani e dei suoi tantissimi amici, è divenuto nel corso di quest’anno in cui abbiamo tutti sentito il peso della sua mancanza, incontenibile.
Per questo abbiamo voluto rendere perennemente visibile questo amore e l’apprezzamento per il suo operato dandoci appuntamento a due eventi. Il primo appuntamento è mercoledì 26 febbraio, già alle ore 10.30 ci raduneremo attorno alla sua tomba, nel cimitero di Calatafimi, per deporre una corona di fiori. Alle ore 17.30 ad Ummari, nella “Chiesa Gesù, Maria e Giuseppe” dove un anno prima venne martirizzato la comunità si radunerà attorno all’altare. Da cristiani celebreremo il mistero della morte e della resurrezione di Cristo al quale don Michele ha aiutato a partecipare per generazioni tanti di noi e che oggi vive nella pienezza con i santi, in cielo. Presiederà il nostro vescovo S.E. Mons. Pietro Maria Fragnelli, insieme ad altri sacerdoti. Alla fine della celebrazione verrà scoperto e benedetto un monumento eretto dalla comunità locale nel quale è incastonato un bassorilievo in bronzo raffigurante Don Michele Di Stefano e Suor Emilia Sammaritano, una religiosa vincenziana che per ben 36 anni ha assicurato il suo ministero in favore degli abitanti di Ummari. Le scelta di mettere insieme i due religiosi in questa opera artistica nasce dal fatto che, nel suo ultimo periodo di ministero ad Ummari, Don Michele aveva fortissimamente espresso il desiderio erigere un monumento a ricordo della suora e del suo servizio alla comunità.
L’opera di notevolissimo pregio artistico, capace di trasmettere forti emozioni, è opera del conterraneo artista Gaspare Occhipinti che, gratuitamente ha modellato l’argilla dalla quale è stato tratto il calco per la fusione e colata del bronzo. Il secondo appuntamento è per la successiva domenica 2 marzo, a Fulgatore dove Don Michele, dalla sua ordinazione sacerdotale per ben 43 anni ha svolto il suo mandato di parroco. Nella Chiesa parrocchiale “S.Giuseppe” alle ore 11.00 il Vescovo di Trapani, presiederà la concelebrazione , alla fine della quale verrà scoperta e benedetta un’opera monumentale che racchiude un busto bronzeo di Don Michele, parroco e fondatore della nuova chiesa. L’opera è collocata nel ballatoio della gradinata che conduce all’ingresso della Chiesa ed accoglierà da oggi e per sempre i fedeli che si recano nel sacro edificio. Anche quest’opera è dono dell’artista Gaspare Occhipinti che come tutti gli altri giovani di quelle frazioni hanno trovato in Padre Michele una guida sempre disponibile ad ascoltare ed aiutare chiunque ne avesse bisogno. Ad entrambe le cerimonie saranno presenti le Autorità religiose, civili e militari della provincia di Trapani.
 
Le comunità parrocchiali di Ummari, Fulgatore e Torretta


Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.