EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0782.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

004_Corallo_di_E_Tartamella 093-Ericefolk_La_Barunissa_di_Carini Trapani-012-dopo_i_bombardamenti.jpg Trapani-Il_Porto-115.jpg mura-024.jpg

Registrati

Chi c'é online

39 visitatori online
2 ospiti, 37 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    547

Belice: Cala il sipario sul Festival «Sole d’Autunno, nel Belice 2014» promosso dal Gal Elimos

«Si chiude con l’ultimo week-end il Festival promosso dal Gal Elimos «Sole d’Autunno, nel Belice 2014». Nel merito si inizierà venerdì 21 novembre con la presentazione a Gibellina (Museo Civico – ore 15,30) del volume Sicilia Senza, ovvero gli atti del Convegno di Palma di Montechiaro del 27-29 aprile 1960 sulle condizioni di vita e di salute in zone arretrate della Sicilia occidentale, curati da Pasqualino Marchese e Romano Trizzino (ed. Franco Angeli 2014).


È paradossale infatti che, a distanza di oltre cinquant’anni di distanza dal famoso Convegno di Palma di Montechiaro, la Sicilia e il Meridione si trovano ancora, per non pochi aspetti, allo stesso livello di certi paesi arretrati, entrati da poco a far parte dell’Unione Europea. Si proseguirà sabato 22 novembre sempre a Gibellina (Museo Civico – ore 8,45) con il seminario «Le Sfide dell’Economia della Legalità nella Valle del Belice: verso un nuovo sistema di gestione etico-imprenditoriale dei beni sequestrati e confiscati alle mafie». Il Seminario si propone di fornire un quadro aggiornato della situazione dei beni sequestrati e confiscati nel territorio del Belice, il loro impatto sull’economia locale e regionale, la loro potenzialità in termini di creazione di ricchezza “legale”. Verranno, inoltre, illustrate alcune delle esperienze più innovative di gestione e promozione (es. Il Consumo Critico) e le conseguenti necessità di revisione degli approcci legislativi e giudiziari sul tema. Per la domenica è, invece, previsto un doppio appuntamento a Santa Ninfa: in mattinata presso la Riserva Naturale di Monte Finestrelle e in collaborazione con il Parco NaturAvventura, si terrà l’attesa gara di resistenza conosciuta come Strong Run (ore 8,30), a seguire, nella piazza centrale della città, si svolgerà la Rassegna eno-gastronomica Un giorno da pecora, che intende valorizzare la pecora in ogni sua forma, dal latte ai prodotti caseari e di ristorazione, compresa la pasticceria, abbinata ad eccellenze vitivinicole, olivicole ed altre tipicità di qualità della Valle del Belice, tra percorsi educativi, tradizioni e musica popolare. Mentre, infine, dalla stazione di Palermo muoverà verso Calatafimi-Segesta il 1° Treno Storico di Segesta che stavolta accompagnerà i visitatori lungo la Via Milo, recentemente riaperta, in un viaggio fra Archeologia e Risorgimento, senza dimenticare le migliori specialità eno-gastromiche di Calatafimi e del Belice, da poter gustare ed acquistare».
 
Il programma dettagliato delle manifestazioni tra gli appuntamenti del sito.
 
Calatafimi Segesta lì, 20 novembre 2014.

Dott. Fabrizio Fonte
Addetto stampa
+39 338.2527829
fonte.fabrizio@libero.it


Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.