EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0831.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Segesta-020-Teatro_Greco.jpg DSC_1486.JPG Trapani-Piazza_Generale_Scio-001.jpg Coro_delle_Egadi_-225-Erice-Ettore_Majorana-Luglio_1985.jpg IMGP0425-a.JPG

Registrati

Chi c'é online

54 visitatori online
6 ospiti, 48 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    544

La Colombaia di Trapani assegnata, finalmente, in gestione – Articolo di Luigi Bruno Pres. Ass. Salviamo la Colombaia

Colombaia - Castello di Mare

Abbiamo atteso 17 anni per conoscere la sorte della Colombaia. Quando iniziammo ad interessarci delle sue condizioni faceva parte del Demanio marittimo ed ottenevamo l’autorizzazione per recarci sull’isola con il divieto assoluto di entrare nel castello a causa delle disastrate condizioni dato il suo cinquantennale abbandono. Con l’andare degli anni e dopo il passaggio al Demanio della Regione Sicilia si aprì uno spiraglio attraverso il quale ritenevamo di essere arrivati al punto in cui la struttura potesse avere le attenzioni più”ravvicinate” per conseguire lo scopo prefisso che era quello della sua definitiva ristrutturazione.

Non fu così perché un unico provvedimento preso fu quello della messa in sicurezza che determinò soltanto la possibilità di visitare l’interno dell’immobile.
L’Associazione ebbe così la possibilità con suoi Colombaia day di rendersi conto delle condizioni di tutto l’insieme che dimostrava l’esigenza di urgenti interventi strutturali imponenti.
La Regione Sicilia non potendo affrontare le ingenti spese pensò bene di affidarla all’Agenzia del Demanio la quale tempestivamente preparò ed avviò un bando per la concessioni in gestione a privati.
Altro tempo è trascorso e finalmente siamo arrivati, dopo la valutazione delle proposte, ad avere conoscenza della organizzazione che si è aggiudicata la gestione.
Si tratta della Ditta Gianluca Seidita di Palermo.
Per la parte conclusiva, prima della consegna dell’immobile, si attendono la decisione sulla durata della concessione e sul canone di affitto che avverrà nel più breve tempo possibile.
A questo punto conoscendo le condizioni di base della concessione auspichiamo di potere creare e mantenere un rapporto sinergico con l’organismo aggiudicatario per far si che permanga il vincolo storico che lega la Colombaia alla cittadinanza trapanesi.

Luigi Bruno


Clicca per visualizzare in altra pagina

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.