EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0830.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

030_Manifestazione_solidale_per_Linares DSC_0840.JPG PENTAX Image 043_san_vito_la_sfilata_2009_dsc_6280.jpg madre_pieta_del_popolo-dsc_2206.jpg

Registrati

Chi c'é online

45 visitatori online
5 ospiti, 40 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    544

Edicola: LUMIE DI SICILIA – Nr. 152 – Luglio 2021

 


Da questo articolo i precedenti numeri di:
LUMIE DI SICILIA
Periodico dell’A.Cu.Si.F.
Associazione Culturale Sicilia Firenze
Ringrazio Mario Gallo per questa opportunità
(clicca sul logo per visualizzarlo e leggerlo)
Cerca all’interno dell’EDICOLA

Eccomi tornato col numero di luglio, il 152, di Lumie di Sicilia.
Non potevamo non ricordare (copertina e sommario) che in luglio si celebra la più popolare manifestazione siciliana: il Festino di Santa Rosalia a Palermo, anche quest’anno vittima della pandemia.
Alle pagine 2/3 Sergio Spadaro commenta “La terrazza della noce”, densa di notizie su uno Sciascia visto da vicino da Gaspare Agnello.
Iolanda Salemi trova toccanti accenti nella descrizione delle drammatiche condizioni di vita degli immigrati con il lungo racconto “La piccola Leila” (pag. 4/7).
Ina Barbata (pag.7) espone le sue rime alla…Finestra del 2024.
Siriana Giannone conferma la sua coinvolgente vocazione verso la descrizione e il rigetto di dolorosi episodi bellici, protagonista – questa volta – lo zio Saro- (pag. 8/9). Di seguito (9/10), a due mani con Emanuele Vernuccio, narra di vivide figure di immigrati, i nivuri, oggetto di inumani atteggiamenti razzisti.
A pag. 11, i vespi siciliani con l’aggiunta di un vivace bozzetto di antiche usanze tracciato da Giovanna Caccialupi.
Marco Scalabrino questa volta è presente con “a sua disposizioni”, un suo racconto-test dialettale siciliano (pag. 12/14).
Santo Forlì (pag.15) ci guida in un’escursione sul Gigante Etna.
A pag. 16 , riprendiamo alcune schede di confinati politici nel periodo fascista: per non dimenticare.
E infine, a seguire,le consuete intriganti rubriche di Adolfo Valguarnera e Anthony Di Pietro.
Alle lettrici ed ai lettori il mio saluto più cordiale e…buona lettura
Mario Gallo

Per consultare un qualunque numero di Lumie di Sicilia si può copiare il seguente indirizzo sul browser internet

http://www.lumiedisicilia.eu/numeri/lumiedisiciliaQQQ.pdf

e sostituire a QQQ un numero tra 1 e 150. Per esempio
http://www.lumiedisicilia.eu/numeri/lumiedisicilia59.pdf per il numero 59.

SU:
la raccolta di lumie di sicilia con 148 numeri e 14 supplementi + i vespi siciliani (I e II parte)
Per aprire: nello spazio “Inserisci la tua ricerca” scrivere la parola lumie + Invia Modulo

Our mailing address is:
Lumie di Sicilia
Via Cernaia 3
Firenze, FI 50129
Italy

 

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.