EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0766.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Trapani-via_Giovan_Battista_Fardella-005.jpg 047-Ericefolk_La_Barunissa_di_Carini Trapani-Torre_della_Giudecca-001.jpg 111-Ericefolk_La_Barunissa_di_Carini IMGP4016.JPG

Registrati

Chi c'é online

53 visitatori online
6 ospiti, 47 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    544

Edicola: LUMIE DI SICILIA – Nr. 154 – Settembre 2021

 


Da questo articolo i precedenti numeri di:
LUMIE DI SICILIA
Periodico dell’A.Cu.Si.F.
Associazione Culturale Sicilia Firenze
Ringrazio Mario Gallo per questa opportunità
(clicca sul logo per visualizzarlo e leggerlo)
Cerca all’interno dell’EDICOLA

Eccoci al n.154 di Lumie di Sicilia.
Copertina e inserto del sommario sono dedicati all’uva…di una volta, che non si trova più al supermercato.
Di rincalzo, a pag. 2, Giovanna Caccialupi ci regala una coinvolgente pagina sull’atmosfera di allegra serenità che caratterizzava la vendemmia dei tempi andati.
Dopo molti anni, ritorna su Lumie (pag.3) Laura Montanti; il tema: la persecuzione degli ebrei da parte del nazifascismo, che si riallaccia ad altre schede della rubrica “Il confino ameno luogo di villeggiatura” riportate a pag.12.
Una bellissima ballata, “La spagliata e lu destinu”, è dedicata al padre da Piero Carbone (pagg. 4/5).
Ancora su Sciascia ci intrattiene Gaspare Agnello (pagg. 6/7) il quale, posto di fronte ad una pubblicazione di Lillo Alaimo Di Loro, abbandonata l’iniziale perplessità, finisce col lasciarsi coinvolgere dalla narrazione di un particolare aspetto umano dello scrittore di Racalmuto: le sue abitudini alimentari.
Alla consueta cronaca di una sua escursione (pagg.7/8), Santo Forlì aggiunge (pag.14) un vivace raccontino dei suoi anni da ragazzino.
Lorenzo Spurio ci fa conoscere (ne vale la pena) una “signora” dell’universo dell’arte, una poetessa della Terra del Fuoco: Ninì Bernardello (pagg.9/10).
A pag.11 i vespi siciliani e una poesia di Ina Barbata dedicata ad un angolo di mare che ci ha visti insieme per anni.
A pag.13, una pagina del settimanale “Diario liberale” di Roberto Tumbarello, ricca di acute considerazioni su fatti di cronaca dell’attualità.
Lo scrittore Giovanni Fragapane ritorna con uno dei suoi racconti ricchi di suspense (pagg. 15/17).
Nelle ultime pagine, stabilmente presenti, Adolfo Valguarnera e Anthony Di Pietro che, come suol dirsi, …non hanno bisogno di presentazione.
Unitamente ai più cordiali saluti, non mi resta che augurare a Lettrici e Lettori una gradevole lettura
Mario Gallo

Per consultare un qualunque numero di Lumie di Sicilia si può copiare il seguente indirizzo sul browser internet

http://www.lumiedisicilia.eu/numeri/lumiedisiciliaQQQ.pdf

e sostituire a QQQ un numero tra 1 e 150. Per esempio
http://www.lumiedisicilia.eu/numeri/lumiedisicilia59.pdf per il numero 59.

SU:
la raccolta di lumie di sicilia con 148 numeri e 14 supplementi + i vespi siciliani (I e II parte)
Per aprire: nello spazio “Inserisci la tua ricerca” scrivere la parola lumie + Invia Modulo

Our mailing address is:
Lumie di Sicilia
Via Cernaia 3
Firenze, FI 50129
Italy

 

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.