EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0759.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

Barche in banchina 13.JPG DSC_1374.JPG 302_buseto_palizzollo_sagra_cassatelle.jpg La_Fardelliana_1984_nr_1_046 Trapani-Il_Porto-120.jpg

Registrati

Chi c'é online

23 visitatori online
0 ospiti, 23 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    546

ANIME DI PIETRA – Liberio Lombardo – scultore

ANIME DI PIETRA - dello scultore Alcamese Liberio Lombardo ANIME DI PIETRA – dello scultore Alcamese Liberio Lombardo
Osservare le sculture di Liberio Lombardo si resta affascinati dalle forme che riesce a dare ad una materia statica, gelida come il marmo. E’ il trionfo del movimento che proietta verso una realtà da venire, il pensiero che assume la forma in un continuo divenire. L’artista si diverte nelle sue opere a scomporre in volumi il blocco di marmo, dando forma all’utopia, verso un futuro tutto da ideare.
Il dinamismo delle sculture di Lombardo proviene dal conflitto interiore dell’artista per realizzare il cambiamento del reale, attraverso la creazione dell’incoscio. Non a caso incontra e aderisce al movimento “Terzofuturismo”, fondato dal Maestro Baldo Savonari, al grido di “L’arte è guerra”. La costante ricerca di una nuova arte, libera, che dà forma alle idee e quindi universale affiora nella plasticità della materia lavorata da Liberio Lombardo. Gli artisti che hanno aderito al “Terzofuturismo”, e sono tanti, pittori, scultori, musicisti, grafici, portano con sé la missione di dare un nuovo impulso all’arte italiana, rinnovandola sotto tutti gli aspetti. Questa personale che l’artista Liberio Lombardo offre alla sua città natale, è nel contempo, una forma di gratitudine per il contesto socioculturale che lo ha cresciuto, e una provocazione affinché ciascuno nel proprio ruolo, coltivi la ricerca del nuovo.
(tratto dalla prefazione del Prof. Piero Rotolo)

Visualizza il libro dello scultore

Share Button

GDS – Facebook 2a riunione

Articolo del Giornale di Sicilia Articolo del GDS: Facebook – Seconda riunione sabato 24 gennaio

Visualizza tutta la Rassegna Stampa

Share Button

LA SICILIA – Misteri in mostra

Articolo su LA SICILIA di Francesco Genovese Articolo su LA SICILIA: “Misteri in mostra fotografie ed emozioni” di Francesco Genovese


Visualizza tutta la Rassegna Stampa

Share Button

Personaggi Trapanesi: Liberio Lombardo – scultore

PERSONAGGI TRAPANESI inserita nuova scheda PERSONAGGI TRAPANESI inserita nuova scheda PERSONAGGI TRAPANESI inserita la nuova scheda di:
Liberio LombardoScultore


Visualizza la scheda

Share Button

Personaggi Trapanesi: Salvatore Ingrassia – Scrittore Poeta

PERSONAGGI TRAPANESI inserita nuova schedaPERSONAGGI TRAPANESI inserita nuova scheda PERSONAGGI TRAPANESI inserita la nuova scheda di:
Salvatore IngrassiaScrittore, Poeta

Visualizza la scheda

Share Button

Libri: Mascari e Mascarati di Salvatore Ingrassia

la copertina del libro MASCARI E MASCARATI di Salvatore Ingrassia Nasce a Paceco il 29 gennaio 1935, svolge gli studi secondari nella vicina Trapani e successivamente frequenta la facoltà di Magistero presso l’università di Palermo.
Dopo una serie di esperienze di lavoro in vari settori in Campania e nel Lazio, ritorna in Sicilia e si impegna per la risoluzione dei problemi sociali dell’Isola collaborando con il sociologo Danilo Dolci e nelle lotte sociali del Belice.
Amante della scrittura e della poesia in particolare, scrive dei fatti del suo tempo, traducendoli in versi, la politica con i suoi personaggi è la primaria fonte, la sua musa ispiratrice.
Tra i diversi libri da lui pubblicati, il presente riveste maggiore attenzione, per quel periodo dell’anno, il Carnevale, al quale ci stiamo preparando, spunto, forse, tra le righe del suo libro, anche per la preparazione di scenette, una volta di uso comune, come “u testamentu di lu nannu”.

Leggi tutto il libro

Share Button

GDS – Mostra sui Misteri

Articolo del Giornale di Sicilia Articolo del GDS: Una Mostra dedicata al rito dei Misteri

Visualizza tutta la Rassegna Stampa

Share Button

GDS – Facebook 500 iscritti

Articolo del Giornale di Sicilia Articolo del GDS: Facebook – 500 iscritti dalla rete al mondo reale per discutere della citta

Visualizza tutta la Rassegna Stampa

Share Button

GDS – Facebook incontro al Vittoria

Articolo del Giornale di Sicilia Articolo del GDS: Facebook – in 500 al Vittoria per conoscersi e confrontarsi

Visualizza tutta la Rassegna Stampa

Share Button

GDS – Facebook

Articolo del Giornale di Sicilia Articolo del GDS: Facebook – Oggi si riuniscono gli iscritti

Visualizza tutta la Rassegna Stampa

Share Button

Libri: La Casazza Magna di Mario Serraino

Copertina libro LA CASAZZA MAGNA Considerando che mancano 85 giorni al Venerdì Santo 2009, un libro sui Misteri ci voleva.
Dopo un estenuante lavoro di preparazione sono finalmente riuscito a completare e pubblicare un vecchio libro che avevo sulla scrivania si tratta di “La processione dei Misteri – LA CASAZZA MAGNA”, di Mario Serraino un libro, questo, che parla degli arbori della Processione, riportando gli atti notarili ufficiali delle concessioni dei sacri gruppi dei Misteri di Trapani.
Dalla premessa:
Occasionali articoli ospitati dalla stampa e depliants turistici, entrambi intesi a propagandare e valorizzare la secolare Processione dei Misteri, mi hanno spinto a dare alla luce il presente lavoro per evitare che passino inosservate alcune inesattezze pubblicate, che non solo storpiano i fatti. ma possono recare grave pregiudizio agli altrui diritti ed instaurare pericolose costumanze. Considerando che la storia si ricava dai documenti e non si fonda su dati incerti e confusi, ho ritenuto opportuno di pubblicare la presente opera per correggere le notizie imprecise, da altri pubblicate, e ristabilire la verità sulla Processione dei Misteri, tanto cara al popolo di Trapani. La determinazione mi dà – altresì – la possibilità di potere apportare con piacere alcune correzioni su quanto in merito ho piú volte scritto, essendo mio costume modificare il proprio convincimento ogni volta che scopro nelle indagini nuove testimoniane.
Mario Serraino

Leggi tutto il libro

Share Button