EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0802.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

PV (6).jpg Saline-087.jpg Riserva_Naturale_Orientata_di_Paceco_59 044_Inaugurazione_Chiesa_Regina Pacis_Paceco Trapani-015-dopo_i_bombardamenti

Registrati

Chi c'é online

113 visitatori online
3 ospiti, 110 bots, 0 membri

Numero sottoscrittori

    543

Libri: «UNA NUOVA PAGINA DI STORIA MAZARESE» di Gianni Di Stefano

Dalla prima pagina del libro: Sfogliando un repertorio bibliografico c’è capitato recentemente d’imbatterci nella raccolta di documenti dell’Archivio Vaticano riguardante le decime pagate alla Sede Apostolica dalle Diocesi Siciliane negli anni 1275 – 1280 e negli anni 1308-1310. Il volume, curato da Pietro Sella, è stato pubblicato nel 1944, in edizione dignitosa, dalla Biblioteca Apostolica [...]

Share Button

Libri: «STUDI ARABO-ISLAMICI» di Gianni Di Stefano

  Dalla Premessa del Curatore:  Nel 1955 dirigevo a Trapani la Rassegna di varia letteratura «La Terza Sponda» ed avevo scelto questo nome per indicare la Sicilia: terza sponda del mare Mediterraneo del quale l’Europa e l’Africa costituivano le altre due sponde. Nella Sicilia vedevo, infatti, un ideale terza sponda di questo nostro mare: una terra [...]

Share Button

Libri: «Lodi della virtù ed epistola alla moglie» di Gian Giacomo Adria – curato da Gianni Di Stefano

  Da una nota inserita nel libro: Questo volume è stato pubblicato per deliberazione del Consiglio d’Istituto del Liceo Ginnasio «GIAN GIACOMO ADRIA» di Mazara del Vallo per commemorare il quinto centenario della nascita dell’umanista mazarese. Realizzato a cura del Preside GIANNI DI STEFANO, è stato impresso in Trapani dalle Arti Grafiche Corrao SPA nel [...]

Share Button

Libri: POESIE di Gianni Di Stefano

  Dalla premessa del libro: Ricordate, vi prego, qualcosa di ciò che vi hanno portato gli anni o vi ha donato l’amore; ricordatevi di quell’illuminato trovarsi che vi fece sicuri della bellezza del creato e della infinita bontà del Creatore. – Ringrazio Marco Alagna per aver scannerizzato questo libro. leggi la pubblicazione   

Share Button