EVENTI in PROGRAMMA

Meteo Windy.com

rilevazioni satellitari
Folklore Personaggi Trapanesi Sezione dedicata ai libri Sezione dedicata alle foto del sito Pagina dedicata alle foto di Trapani e Provincia La pagina delle ricette tipiche trapanesi

Volti dei Misteri

DSC_0770.JPG

troviamola

il 26 ottobre è
il tuo compleanno

Gallery

154_san_vito_la_sfilata_2009_dsc_6366.jpg 023-S_Vito_ lo_Capo-Il_bimbo_e_la_palla.jpg 021_Corallo_di_E_Tartamella Trapani_Colombaia-006.jpg Coro_delle_Egadi_-033-1947.jpg

Registrati

Numero sottoscrittori

    538

San Vito Lo Capo: rassegna «Baglio Olio e Mare» 2014

 

SAN VITO LO CAPO: TORNA LA RASSEGNA “BAGLIO, OLIO E MARE” NEL FINE SETTIMANA – A MACARI E CASTELLUZZO MUSICA E DEGUSTAZIONI DI PESCE NELLA MAXI PADELLA – SAN VITO LO CAPO. Tre giorni di festa per celebrare i sapori del mare e del territorio sanvitese. Da venerdì 1 a domenica 3 agosto torna “Baglio, olio e mare”, la rassegna, alla quarta edizione, che animerà l’angolo di costa di San Vito Lo Capo che si snoda lungo baia Santa Margherita, Castelluzzo e Macari.

La manifestazione, alla quarta edizione, è organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo in collaborazione con l’Associazione turistica culturale Castelluzzo e la Pro loco di San Vito lo Capo per promuovere lo sviluppo socio-culturale, economico e turistico dell’area.
L’appuntamento darà la possibilità di assaggiare le specialità di pesce fresco locale, fritto e arrosto, accompagnate dal rinomato olio che si estrae dagli uliveti del territorio.
“La rassegna – ha spiegato Matteo Rizzo, sindaco di San Vito Lo Capo – è diventata ormai un appuntamento annuale per la valorizzazione e il rilancio di questo tratto di costa dal grande fascino che i turisti hanno già mostrato di apprezzare”. Durante il finesettimana si potranno assaggiare, ogni giorno in riva al mare, specialità a base di pesce, direttamente nello splendido golfo di Baia Santa Margherita, dalle ore 12 alle ore 15. Si potrà scegliere tra il pesce fritto al momento (totano, gamberi, sarde e alici) in una padella gigante, dal diametro di 3 metri, e le degustazioni di pesce del giorno alla griglia a cura dell’Associazione turistica culturale Castelluzzo. Venerdì e sabato sera le degustazioni, ad eccezione della maxi padella, saranno servite anche nella piazza principale di Castelluzzo, dalle ore 20 alle ore 24.
Il costo del biglietto per le degustazioni è di 6 euro e comprende un piatto di pesce a scelta tra il menu proposto, una porzione di frutta, pane e un bicchiere di vino siciliano. L’olio del comprensorio, dal sapore unico, si potrà apprezzare anche durante una degustazione guidata di olio condotta da Vito Parrinello, esperto del settore che, sabato alle ore 19, guiderà all’assaggio di alcune varietà.
Spazio anche alla musica e all’intrattenimento in piazza Castelluzzo: venerdì alle ore 21 una serata danzante a cura di Diego Riggi e sabato il concerto di Mandreucci e Vella.
La coppia palermitana dara’ vita ad uno spettacolo tra musica e comicità, mixando canzonette e brani d’autore, da De Andrè e Bob Dylan, dai Beatles agli Stones, mitologia musicale e folk d’autore, leggerezza e contenuto secondo la filosofia dell’acustico show della coppia palermitana già approdata alle nozze d’argento del proprio sodalizio artistico.
In programma anche momenti di approfondimento con la presentazione, domenica alle ore 19 in piazza a Castelluzzo, del libro “Tira scirocco” della scrittrice Monica Gentile, a cura di Giacomo Pilati.



 

Articoli correlati:

Share Button

Devi essere collegato per poter inserire un commento.